cassette della posta vintage

Domiciliazione aziendale: come funziona e quali sono i vantaggi.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su tumblr
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Hai un’azienda in fase di costituzione ma non possiedi ancora una sede fisica? Eserciti una libera professione e vorresti collocarla in un indirizzo di prestigio? Magari hai sentito parlare della possibilità di domiciliare la tua azienda presso terzi. Se ti stai chiedendo come funziona esattamente la domiciliazione aziendale e quali sono le differenze tra domiciliazione postale e legale, continua a leggere perché in quest’articolo vedremo nel dettaglio la definizione di sede legale e unità locale e sarai in grado di determinare quale tipo di domiciliazione fa più al caso tuo.

I vantaggi della domiciliazione per le aziende

Sono molti i motivi per cui le aziende scelgono di domiciliarsi presso terzi. Con la domiciliazione è possibile “collocare” ufficialmente la propria società presso un indirizzo ed avere così un recapito presso cui ricevere la corrispondenza, senza dover per forza acquistare o affittare un locale. Il nuovo indirizzo potrà essere posto su tutti i materiali aziendali come sito web, carta intestata e biglietti da visita, canali social, ecc. L’ideale per chi desidera un indirizzo prestigioso oppure ha bisogno di avere un secondo ufficio o una sede di rappresentanza in un’altra città. Solitamente viene scelto come indirizzo per la domiciliazione un business center che si occupa anche degli adempimenti burocratici e offre servizi accessori come l’inoltro della corrispondenza, segretariato e altro ancora.

Cos’è la sede legale?

Così come ogni persona fisica ha un domicilio, così ogni società ha una sua sede legale. La sede legale (o sede principale o sede sociale) è il luogo in cui si trova l’organizzazione amministrativa dell’impresa. La sede legale è unica e il suo indirizzo è riportato nell’atto costitutivo della società. La sede legale coincide con il domicilio fiscale dell’azienda ed è il luogo in cui vengono notificati gli atti giudiziari. Nel caso di ditte individuali, spesso la sede legale coincide con la residenza o con il domicilio fiscale del titolare. Resta comunque la possibile al momento della costituzione della società e quindi dell’iscrizione nel Registro delle Imprese, di poter indicare un altro luogo come, ad esempio, un business center.

dea bendata che regge la bilancia, simbolo di giustizia

Differenze tra domiciliazione legale e postale

A questo punto sarà più semplice capire in cosa consiste la domiciliazione legale presso un centro servizi e quali sono le differenze con la domiciliazione postale. Si parla di domiciliazione legale quando si sceglie di stabilire la sede legale della società in un business centre. Questo può accadere sia in fase di costituzione societaria che con un trasferimento di sede. Nel primo caso, è necessario comunicare l’indirizzo del business center all’atto della costituzione della nuova società. Nel caso di un trasferimento della sede legale, bisognerà comunicare la variazione della sede legale al Registro delle Imprese tramite la presentazione della “Comunicazione Unica”.

Tramite il servizio di domiciliazione legale, la sede del business center diventa a tutti gli effetti la sede legale della società. Ricordiamo che presso la sede legale viene inviata la corrispondenza ordinaria e straordinaria compresa la notifica degli atti giudiziari, raccomandate, comunicazioni da Pubblica Autorità.

Nel caso della domiciliazione postale, invece, si utilizza il business center come indirizzo di rappresentanza e non è necessario darne comunicazione alla Camera di Commercio o al notaio per la variazione di sede. A questo indirizzo sarà possibile ricevere solo la corrispondenza ordinaria ed è possibile pubblicizzare la sede sul proprio sito web, brochure, carta intestata e biglietti da visita.

buste per lettere aperte ricevute per posta

Come scegliere il servizio di domiciliazione

Chi ha già una sede legale ma ha bisogno di un secondo ufficio, magari come sede secondaria o come ufficio di rappresentanza, può optare per il servizio di domiciliazione postale che prevede la ricezione della posta ordinaria. Il servizio di domiciliazione legale è indicato, invece, per chi non ha ancora una sede legale o ha intenzione di trasferirla altrove per motivi pratici, di privacy o di prestigio.

Il Majestic Business Center mette a disposizione servizi di domiciliazione sia legale che postale che prevedono oltre alla ricezione e all’inoltro della corrispondenza, anche l’avviso immediato di ricezione e condizioni vantaggiose  per la prenotazione di sale meeting, day office, servizi di logistica e di spedizioni.

Domiciliare la propria azienda presso un business center ampio e strutturato come il Majestic offre la possibilità di accedere facilmente a servizi on-demand a supporto del business come segretariato, linea telefonica dedicata con risponditore automatico, fotocopie e stampe digitali, inserimento della propria targa all’ingresso del Centro. Per maggiori informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato sui servizi di domiciliazione, contattaci. Saremo a tua disposizione per chiarire ogni dubbio e farti scoprire i vantaggi e le comodità di integrare il tuo business nell’ecosistema Majestic.

Da non perdere

business man al telefono seduto alla scrivania nel suo ufficio al Majestic

Eventi in presenza, day office e green pass segnano il ritorno alla (nuova) normalità.

Le attività che si svolgono quotidianamente qui al Majestic offrono l’occasione per una riflessione sui cambiamenti in atto e i nuovi trend. Vediamo in che modo i membri della community stanno affrontando questo momento post pandemia caratterizzato, da una parte, dal bisogno di ritrovarsi faccia a faccia e, dall’altra, dalla necessità di rispettare norme di sicurezza in continuo aggiornamento.

CONTINUA A LEGGERE